Ricetta Toscana della Ciaccia con l' Uva…




Ricetta Toscana della Ciaccia con l' Uva Fragola

Una ricetta alla quale sono particolarmente legata è  la focaccia di uva fragola!

Qui in Toscana esistono tantissime varietà di focaccie sia dolci che salate e ogni località ha il suo nome:  ciaccia, schiaccia, stiaccia... e credo che ognuno di noi abbia visto e aiutato la propria nonna o mamma  a prepararla.

Fa parte di quelle tradizioni che oggi in molti abbiamo perso, e così passando davanti allo scaffale della frutta al supermercato, mi sono ricordata di quando da bambina passavo i pomeriggi da mia nonna, e di come con lei ogni stagione avesse le sue ricette e tradizioni da rispettare e tramandare.

Ingredienti per una teglia :

- 250 gr di farina T2
- 250 gr di farina integrale di grano duro
- 4 cucchiai di olio di oliva
- 1 cucchiaio di sciroppo di agave ( in sostituzione dello zucchero)
- 1 bustina di lievito madre essiccato ( oppure pasta madre: 110gr di pasta madre rinfrescata ogni 500gr di farina)
- 300 ml circa di acqua
- 1 pizzico di sale
- 800/900 gr di uva fragola
- 50 gr di noci
- zucchero mascobado qb

Procedimento:

Prepara l'impasto disponendo le farine a fontana sul piano da lavoro, aggiungi il lievito, l'olio, l'agave, l'acqua un po' alla volta e impasta fino ad ottenere una consistenza liscia e compatta.

Trasferisci l'impasto dentro un contenitore di vetro, coprilo con la pellicola e lascialo lievitare per 3 ore nel forno spento ma con la luce accesa.

Riprendi l'impasto, dividilo in due parti uguali, stendi la prima metà con il mattarello, ungi una teglia  e metteci la sfoglia ottenuta.

Fora la sfoglia con la forchetta e cospargi la superficie di uva ( che avrai precedentemente lavato e sgranato) e di zucchero mascobado.

Copri con l'altra   sfoglia e fai lo stesso procedimento  aggiungendo  anche le noci.

Versa un filo di olio sulla superficie della ciaccia e cuoci in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.
 

Consigli & Trucchetti :


Per gli amici intolleranti al lievito: provate ad utilizzare la Pasta Matta ;)

Buon appetito!