Crackers Rustici Senza Glutine, nè Lievi…




Crackers Rustici Senza Glutine, nè Lievito

L'essenziale in questa vita è vivere.

Ieri ho letto questa frase, e mi ha colpita immediatamente.

E non mi è certo capitata a caso.

Era esattamente quello di cui avevo bisogno di leggere in quel preciso momento.

La sostanziale differenza tra il vivere e il sopravvivere.

Sopravvivere.

Quello che ho fatto in questo ultimo periodo. In questi ultimi anni. Forse sempre.

Sopravvivere agli eventi. Sopravvivere al dolore. Scordandomi di me stessa.

Ho avuto bisogno di staccare qualche giorno per fare il punto della situazione.

Per capire in che direzione voglio mandare la mia vita.

Senza più percepirla come una barca in balia della tempesta, ma prendere finalmente i remi in mano, alzare le vele, e provare a cavalcarle queste onde.

Il 2018 è stato un anno di porte chiuse. Di incertezze. Di tanti, troppi, no lavorativi.

Ma anche un anno di grande crescita personale. Non mi ero accorta di quanto fossi

cambiata. Ho ricostruito di sana pianta il rapporto con mia madre, che se me lo avessero

detto 5 anni fa avrei riso cinicamente. Adesso, invece, ho bisogno di chiamarla almeno una volta al giorno.

Ho imparato a vivere da sola. Senza un uomo accanto. Che poi da sola, ma che brutta frase.

"Con me stessa" mi piace di più. Non mi ero accorta, presa come ero dalle situazioni negative,

di quanto fossi diventata indipendente.  Per me è una vera e propria conquista.

Adesso ho voglia di concentrarmi sulle mie competenze, su quello che so fare e su quello che ancora posso imparare a fare.

E spero che tutti quei no diventino dei meravigliosi si.

Ricetta dei Crackers gluten freee:


-150 gr di farina di ceci
-100 gr di farina di riso
-100 ml di acqua
-3 cucchiai di olio evo più altro per la cottura
-1 pizzico di sale

Procedimento:


Unite le farine all'interno di un recipiente. Aggiungete l'olio evo, il sale e mescolate per far amalgamare gli ingredienti.

Incorporate l'acqua e impastate fino a formare un panetto compatto.

Infarinate il piano da lavoro, metteteci l'impasto.

Lasciatelo riposare per 1 ora coperto dal contenitore.

Fomate un cilindro e dividetelo in 4 parti uguali.

Formate delle sfoglie sottili e rotonde, cuocetele in padella, per circa 3/4 minuti per lato.

Dovranno essere ben dorate e croccanti.

Giratele delicatamente, e soltanto trascorso il tempo che vi ho indicato, altrimenti rischiate vi si rompano.

Spezzettatele grossolanamente.

Sono perfetti come snack spezzafame.